logo

Immigrati in Italia nel Lazio. Dossier Statistico 1991

Dalle statistiche alla conoscenza dell’uomo immigrato

Data pubblicazione: 1991
Casa editrice: Sinnos, Roma
Dati statistici: 648.935 soggiornanti
Rapporto:
Curatori: Caritas di Roma

 

Nasce il Dossier Statistico Immigrazione, un progetto ideato da Franco Pittau (allora Responsabile del Centro Studi della Caritas di Roma) e sostenuto da un gruppo di ricercatori coordinati dallo stesso Pittau. E' convinta l'adesione del direttore della Caritas di Roma, mons. Luigi Di Liegro, che lo sostiene finanziariamente e con il suo entusiasmo.

La regolarizzazione disposta dalla legge Martelli (39/1990) porta all’emersione di 222 mila cittadini stranieri. Il direttore della Caritas di Roma, mons. Luigi Di Liegro, scrive nell’introduzione: “si può affermare, in sintonia con alcuni autorevoli esperti, che in Italia, come del resto in Europa, manca, una ideologia positiva dell’immigrazione. La razionalità, se da una parte porta a ritenere scriteriata e controproducente la mancanza di una regolamentazione dei flussi migratori, dall’altra porta anche a condannare come negativo quell’atteggiamento che confonde la regolamentazione con la diffidenza ed equipara ad una realtà ostile l’immigrato, in quanto privo della nostra cittadinanza e portatore di un’altra cultura. I dati statistici qui esposti possono aiutare ad acquisire una considerazione meno miope del fenomeno in una prospettiva più genuinamente multiculturale”.



    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali