logo

I Rapporti EMN

L’European Migration Network (EMN) è una rete promossa dalla Commissione Europea in tutti gli Stati membri per raccogliere e diffondere dati statistici e informazioni sull’andamento del fenomeno migratorio e curare l’approfondimento di diversi aspetti. A partire dal 2009 questi contributi sono utilizzati anche per la stesura dei Rapporti annuali in materia di immigrazione e asilo curati dalla Commissione Europea.

L’EMN in Italia fa capo al Ministero dell’Interno, Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione, Direzione Centrale per le Politiche Migratorie e l’Asilo, per il quale il Centro Studi e Ricerche IDOS ha operato come supporto tecnico dal 2004 a marzo 2014. Il Punto di Contatto Nazionale (National Contact Point) è stato costituito in ciascuno dei 28 Stati membri e anche in Norvegia.

Gli argomenti, sia sotto forma di focus sia come veri e propri approfondimenti, sono selezionati sulla base delle proposte avanzate da uno o più Punti di contatto nazionale e/o dalla Commissione Europea, avendo riguardo alla loro importanza per lo sviluppo delle politiche da parte degli Stati Membri, della Commissione e delle sue agenzie.

Per facilitare la comparabilità tra gli Stati membri, ai Punti di Contatto Nazionali vengono date indicazioni comuni cui attenersi. Successivamente, viene prodotto un Rapporto di Sintesi comparativo tra tutti gli Stati europei, che riunisce i principali risultati dei contributi nazionali sui singoli argomenti e li inserisce in un’ottica comunitaria (ad esempio, mettendoli in relazione con le iniziative politiche più recenti).

Tutti gli studi svolti dalla rete EMN, inclusi i Rapporti Nazionali e i Rapporti di Sintesi, sono pubblicati sul sito web dell’European Migration Network (http://www.emnitaly.cnr.it/prodotti-emn-2008-2014/). 
 


    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali