logo

The other Side of Italy: Immigration in a Changing Country

Curatori: Centro Studi e Ricerche IDOS Casa editrice: Nova Publishers, New York Città:

Data pubblicazione: 2015

Questo volume è stato realizzato, su invito della Nova Publishers di New York da: Franco Pittau, presidente onorario del Centro Studi e Ricerche IDOS/Immigrazione Dossier Statistico (un rapporto, giunto alla XXV edizione di cui Pittau è stato anche il fondatore), Ugo Melchionda dal 2015 presidente di IDOS, con il gruppo di redattori che si occupano del fenomeno migratorio (Ginevra Demaio, Luca Di Sciullo, Maria Paola Nanni, Antonio Ricci), e il supporto del gruppo tecnico (Maria Pia Borsci, Claudia Mancosu e Giuseppe Mazza).
Il Centro IDOS, avendo all’attivo più di 70 pubblicazioni, è ben a conoscenza dei temi trattati. La difficoltà è consistita piuttosto nel presentarli a un lettore estero, che non ha dimestichezza con la situazione italiana e le sue complesse particolarità. Perciò è stata fatta la scelta di non tradurre in inglese capitoli già redatti per i lettori italiani, bensì di scrivere testi originali per questa più ampia categoria di destinatari, unendo alla  semplicità della trattazione l’accuratezza dei dati e della documentazione.
Il lettore può approfondire molteplici aspetti: la metodologia seguita per studiare l’immigrazione attraverso le statistiche; i principali dati sulla situazione attuale; la storia dell’emigrazione italiana verso l’estero e di quelle straniera in Italia; l’evoluzione dell’insediamento delle collettività romena, albanese, cinese e marocchina; gli aspetti culturali della realtà immigrata (presenza a scuola e nuove lingue e scrittori), la nuova configurazione dell’Italia come paese multiculturale e multireligioso, l’associazionismo degli immigrati, il loro protagonismo imprenditoriale e il loro contributo economico all’Italia, i percorsi dell’integrazione e della cittadinanza.
L’ultimo capitolo, dedicato alle prospettive di convivenza, si sofferma sulle luci e le ombre
dell’attuale scenario, illustrate da immigrati: Rando Devole, sociologo di origine albanese, Ribka Sibhatu, ricercatrice di origine eritrea e Amara Lakhous, scrittore di origine algerina.
In conclusione, l’immigrazione viene considerata da IDOS un aspetto innovativo, che ha segnato profondamente l’Italia a partire dagli anni ’70, tanto da poter parlare de “l’altra faccia dell’Italia”: perciò si è ritenuto possibile e opportuno presentare il caso italiano ai lettori esteri, superando i soliti cliché.
Il volume può essere ordinato nel formato cartaceo o elettronico:
https://www.novapublishers.com/catalog/product_info.php?products_id=55019&osCsid=dd44fec15e08ab71d0e4e9aad3a12ed7

  Prezzo  160.00 $



    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali